fbpx
Giovedì, 23 Gennaio 2020 10:54

Facebook per la vostra officina

Facebook per la vostra officina: come gestire al meglio questo canale social

 

L'abbiamo già evidenziato in un nostro precedente articolo: oggi un autoriparatore difficilmente può fare a meno di essere online. Nello specifico i social network stanno assumendo una funzione sempre più importante e stanno diventando uno degli strumenti più utilizzati dagli utenti per cercare informazioni. Tra i vari canali social quello che sicuramente spicca è Facebook, tante volte utilizzato più dei motori di ricerca stessi per ottenere informazioni, in quanto sulle pagine Facebook è possibile vedere anche l’opinione di chi ha già usufruito di un determinato servizio potendo interagire, poi, direttamente con loro in caso di necessità. 

Facebook quindi - ma più in generale i social network – è diventato un efficace strumento d'ausilio per qualsiasi officina e oggi rappresenta un canale di comunicazione dal quale non si può prescindere, non solo per le possibilità offerte dalla gestione di una pagina in senso stretto, ma anche per tutta una serie di strumenti che mette a disposizione (gratuitamente) per chi vi si iscrive.
Perché sia efficace, però, è necessario conoscerne esattamente funzionalità e regole. Essere consapevoli di come utilizzare Facebook per la vostra officina in modo corretto è l'unico modo che avete per non correre il rischio che diventi inefficace.

 

Facebook quindi che cosa può offrire alla vostra officina? Vediamolo insieme. 

 

Profilo personale

Potremmo definirlo il profilo “classico”, quello che la gran parte delle persone conosce e che viene utilizzato per interagire virtualmente con i propri amici. Questo tipo di profilo vi dà la possibilità di costruire una fitta rete di contatti con persone che fanno parte della vostra vita personale, ma non solo. Vi può aiutare infatti a collegare il vostro profilo a quello di persone a voi geograficamente vicine e lontane e che fanno parte della vostra realtà professionale, permettendovi di essere sempre informati ed aggiornati su tutte le novità del settore, che si tratti della vostra concorrenza o di figure che seguite con interesse.

 

facebook per officinaPagina aziendale Facebook per la vostra officina

Aprire una pagina aziendale dedicata alla vostra attività di autofficina non è difficile e può tornarvi utile se creata e gestita nel modo giusto.

La prima cosa da fare se volete aprire una pagina Facebook per la vostra officina è essere sicuri che la pagina contenga tutte le informazioni necessarie ed utili per la vostra clientela. Ricordatevi quindi che non è sufficiente fornire loro solo il vostro indirizzo e numero di telefono, bensì è necessario divulgare anche i servizi che offrite, la vostra storia aziendale e i valori che per voi e per la vostra officina sono importanti e che vi differenziano dalla concorrenza.


Una pagina aziendale vi fornisce dunque un ulteriore strumento per essere visibili e trovabili in rete, permettendovi di mostrare tramite foto e video il tuo lavoro e gli ambienti in cui lo svolgete. La possibilità di far vedere ai propri clienti un’immagine di quello che fate e come lo fate è sempre un'ottima idea.

Le pagine aziendali di Facebook vi danno inoltre la possibilità di sponsorizzare alcuni contenuti.
Che cosa significa sponsorizzare contenuti su Facebook? Significa investire una certa somma (quella che desiderate voi) per far sì che un determinato contenuto postato sulla vostra pagina abbia molta più visibilità e che sia, soprattutto, visibile per il pubblico che voi desiderate raggiungere. Questo naturalmente fa sì che la pubblicità che lanciate venga indirizzate il più correttamente possibile verso un pubblico che potrebbe provare interesse nei confronti dei vostri contenuti.

Un’altra funzione molto utile è la possibilità che queste pagine danno ai vostri clienti di lasciare delle recensioni che poi diventano visibili a tutti gli utenti che accederanno alla vostra pagina. Questo specifica caratteristica, anche se potrebbe non sembrarlo, è in realtà di fondamentale importanza: sono molti i clienti che prima di rivolgersi ad un’autofficina cercano informazioni online. Dare loro la possibilità di vedere numerose storie di successo e di clienti soddisfatti del vostro lavoro dà a voi quella marcia in più che probabilmente riuscirà a convincere il vostro nuovo possibile cliente a diventare cliente effettivo.

 

Facebook come strumento pubblicitario per la tua officina

Torniamo brevemente ai contenuti sponsorizzati. Come anticipato, pubblicare un post sponsorizzato su Facebook significa divulgare dei contenuti a pagamento per far sì che abbiano più visibilità e possano raggiungere un pubblico più ampio. Quello che pubblicate e che non sponsorizzate, infatti, può raggiungere inevitabilmente solo le persone che già seguono la pagina Facebook della vostra officina (e purtroppo non necessariamente tutti!). Per questo motivo se si vuole ottenere una visibilità che possa essere d’aiuto alla crescita della vostra attività di autofficina è necessario prendere in considerazione l'idea di investire, appunto, in post sponsorizzati. A volte è proprio Facebook che vi suggerisce a quali post vi conviene dare maggiore visibilità, ma alla fine, naturalmente, siete voi quelli che decidono cosa sponsorizzare, quanto budget dedicare alla sponsorizzata e quale volete che sia il vostro target (pubblico), sia in senso lato che per un post specifico.

 

Come si fa a indicare quello che è il vostro target?

Ci sono due modalità che vi permettono di selezionare un pubblico che racchiuda in sé le persone che con maggiore probabilità hanno interessi o bisogni affini alla vostra attività di autofficina:

- Custom audience: ovvero pubblico personalizzato. Con questa modalità sceglierete le persone che hanno completato una determinata azione che voi avete stabilito (visitare il vostro sito, ad esempio)

- Lookalike audience: o pubblico simile. In questo modo andrete ad individuare un pubblico di persone simili a quelle già presenti nella vostra banca dati clienti. I dati dei vostri clienti quindi vengono utilizzati per aggiungere altre persone potenzialmente interessate ai vostri servizi.


Una volta che avete avviato una sponsorizzata potete controllare i risultati ottenuti grazie alla sezione “Insight” che trovate sulla pagina Facebook della vostra officina e che vi fornirà una panoramica dell’andamento e delle statistiche relative a tutti i vostri post (anche quelli che avete deciso di non sponsorizzare). In questo modo potrete vedere se l’investimento è stato proficuo o meno.

 

Concludendo, i trucchi per far sì che la vostra pagina Facebook per la vostra officina diventi un nuovo ed utile strumento di lavoro non mancano e non sono impossibili da utilizzare.
Per questo motivo siamo felici di allegare qui sotto qualche ulteriore consiglio per rendere Facebook un efficace alleato della vostra attività.

Non dimenticate mai la regola fondamentale che vale per tutti i canali social che si scelgono ti utilizzare: una volta che si decide ti aprire una pagina aziendale su Facebook è necessario curarla e aggiornarla con costanza con contenuti che siano di interesse per i vostri clienti automobilisti o che possano attirare l’attenzione di nuovi potenziali clienti se si desidera che abbia effettivamente una sua utilità. 

 

La nostra infografica con alcuni suggerimenti su come far fruttare al meglio il lato social della vostra officina è scaricabile gratuitamente.

 

Clicca qui per scaricare l'infografica